Cerca:
Operatori di ricerca e comandi avanzati di Google | Massimo Martini
Web designer e Studio grafico freelance a Codigoro (Fe), realizzazione siti web, grafica personalizzata più adatta alle tue esigenze, ottimizzazione SEO.
Pregettazione, costruzione, realizzazione, consulenza, web, grafica, seo, ottimizzazione, internet, siti, sito, azienda, aziendale, personale, hobby, passioni, privato, codigoro, comacchio, ferrara, lidi, lido, lidi ferraresi, lido delle nazioni, lido di spina, lido di pomposa, lido di volano, comunicazione digitale
11718
post-template-default,single,single-post,postid-11718,single-format-standard,edgt-core-1.0.1,ajax_fade,page_not_loaded,,hudson-ver-2.2, vertical_menu_with_scroll,smooth_scroll,fade_push_text_right,grid_1300,blog_installed,wpb-js-composer js-comp-ver-5.6,vc_responsive
 
Operatori di ricerca e comandi avanzati di Google
Ago 27 2018

Operatori di ricerca e comandi avanzati di Google

Gli operatori di ricerca e comandi avanzati di Google, vengono utilizzati per perfezionare la nostra ricerca e ottenere risultati più precisi e mirati.

Ogni esperto del settore web, usa questi comandi per misurare i risultati su una parola chiave (keyword), o per vedere con quanti competitor dobbiamo “gareggiare” per migliorare la nostra strategia SEO e ottenere il massimo.

In questo articolo, verranno suddivisi, per una comprensione migliore, in 2 categorie o “famiglie”, ovvero, operatori di ricerca e comandi avanzati.

La prima, viene utilizzata per la maggioranza dagli utenti per ottenere risultati più precisi sulla SERP (search engine result page).

La seconda, viene utilizzata per una ricerca di carattere tecnico dagli addetti ai lavori.

 

Operatori di ricerca

Di seguito la lista con la relativa descrizione.

 

Cercare sui social

Usare il simbolo @ davanti ad una parola per cercare sui social media.
Esempio: @sagra
 

Cercare un prezzo

Usare il simbolo davanti ad un numero.
Esempio: Nikon €400
 

Cercare un hashtag

Usare il simbolo # davanti ad una parola.
Esempio: #eventi
 

Escludere parole da una ricerca

Usare il simbolo davanti alla parola da escludere.
Esempio: eventi -sagra
 

Cercare una corrispondenza esatta

Inserire una parola o una frase fra virgolette ” “.
Esempio: “sagra del porcino”
 

Cercare parole tramite il carattere jolly

Inserire il simbolo * nella frase.
Esempio: “* più veloce”
 

Intervallo di numeri

Inserire .. tra due numeri.
Esempio: €100..€400
 

Abbinare le ricerche

Inserire OR fra due query.
Esempio: evento OR sagra
 

Cercare un sito specifico

Inserire sito: davanti ad un indirizzo web.
Esempio: sito:facebook.com
 

Cercare siti correlati

Inserire related: davanti ad un indirizzo web.
Esempio: related:corriere.it
 

Visualizzare i dettagli di un sito

Inserire info: davanti ad un indirizzo web.
Esempio: info:corriere.it
 

Visualizzare la versione di un sito nella cache di Google

Inserire cache: davanti ad un indirizzo web.
Esempio: cache:corriere.it
 

Cercare un file specifico

Inserire filetype: davanti ad una estensione di file.
Esempio: filetype:pdf
 

Cercare l’andamento di un titolo

Inserire stocks: davanti ad un titolo di borsa.
Esempio: stocks:goog
 

Cercare le condizioni climatiche di un luogo specifico

Inserire weather davanti ad un nome.
Esempio: weather ferrara
 

Cercare un negozio

Inserire store: davanti al nome di un prodotto o negozio.
Esempio: store:pentole

 

Comandi avanzati

Di seguito la lista con la relativa descrizione.

 

Visualizzare risultati con un temine presente nell’url

Inserire inurl: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: inurl:sagra
 

Visualizzare risultati con più di un temine presente nell’url

Inserire allinurl: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: allinurl:sagra milano
 

Visualizzare risultati con un temine presente nel tag title

Inserire intitle: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: intitle:sagra
 

Visualizzare risultati con più di un temine presente nel tag title

Inserire allintitle: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: allintitle:sagra a milano
 

Visualizzare risultati con un termine presente nel corpo (body) della pagina

Inserire intext: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: intext:sagra
 

Visualizzare risultati con più di un termine presente nel corpo (body) della pagina

Inserire allintext: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: allintext:sagra a milano
 

Ricercare pagine con un backlink che contiene un termine specifico

Inserire inanchor: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: inanchor:sagra
 

Ricercare pagine con un backlink che contiene più di un termine specifico

Inserire allinanchor: davanti ad una parola o keyword.
Esempio: allinanchor:sagra milano

 

Combinare gli operatori

Possiamo combinare gli operatori per ottenere risultati sempre più specifici.

 
Unendo i comandi intitle: e site: per ottimizzare una ricerca con una determinata parola chiave (keyword) all’interno di un dominio specifico

intitle:”giro d’italia” site:gazzetta.it

in questa stringa, all’operatore intitle: abbiamo associato anche ” “ , otterremo così una corrispondenza esatta all’interno del tag title contenente la keyword giro d’italia nel sito gazzetta.it
 
Provate voi stessi a combinare gli operatori e imparerete velocemente ad ottenere risultati sempre più mirati.
 

Seguimi sui miei social Facebook, Twitter, Linkedin e Pinterest per rimanare aggiornato sui nuovi lavori consegnati e work in progress!

Condividi post